;

Terms and Conditions

Home / Terms and Conditions

Condizioni generali ed informazioni precontrattuali per i consumatori nei contratti di vendita on line

 

Disposizioni generali

Le presenti condizioni sono da ritenersi valide tra la società IL MULINO DEL BENESSERE s.r.l., con sede legale in Villastellone, Via Molino n.21, REA _________, P.IVA 11562480019, di seguito denominata ”IL MULINO DEL BENESSERE” e qualsiasi soggetto di seguito denominato ”CLIENTE” che effettui acquisti di beni e servizi online sul sito internet www.ilmulinodelbenessere.com.

Le presenti condizioni possono essere oggetto di modifiche la cui data di pubblicazione sul sito deve considerarsi come quella di entrata in vigore.

Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.ilmulinodelbenessere.com  in conformità alle disposizioni di cui alla Parte III, Titolo III, Capo I, Sezione II del D. Lgs. del 6.09.005, n. 206 e sue successive modifiche (di seguito denominato Codice del Consumo).

ARTICOLO 1 – Oggetto del contratto

Nel rispetto delle presenti condizioni generali di vendita IL MULINO DEL BENESSERE vende e il CLIENTE acquista a distanza i beni ed i servizi indicati ed offerti in vendita sul sito www.ilmulinodelbenessere.com.

Il contratto può essere concluso attraverso la rete internet, mediante l’accesso del CLIENTE all’indirizzo www.ilmulinodelbenessere.com e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

Il CLIENTE si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da IL MULINO DEL BENESSERE e ad accettarle mediante l’apposizione di un flag nella casella indicata.

IL MULINO DEL BENESSERE, in ottemperanza alle previsioni di cui all’art. 51, comma 1, del Codice del Consumo ed una volta eseguito l’acquisto da parte del CLIENTE, invierà allo stesso una e-mail di conferma dell’ordine contenente il link utile a scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita.

ARTICOLO 2 – Informazioni precontrattuali

Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto è tenuto a prendere visione delle informazioni che, in ottemperanza dell’obbligo previsto dall’art. 49 del Codice del Consumo, IL MULINO DEL BENESSERE illustra all’interno delle singole schede dei beni e servizi e sul sito.

Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell’ordine con “obbligo di pagamento”, il CLIENTE in tal modo è informato relativamente a:

– caratteristiche principali dei beni e servizi;

– identità e indirizzo geografico de IL MULINO DEL BENESSERE, numero di telefono, di fax e indirizzo di posta elettronica per consentire al CLIENTE di contattare rapidamente IL MULINO DEL BENESSERE e comunicare efficacemente con lui;

– prezzo totale dei beni e servizi comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo riconducibile all’acquisto;

– modalità di pagamento, consegna ed esecuzione, la data entro la quale verrà effettuata la consegna dei beni o verranno prestati i servizi;

– condizioni, termini e procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 12 delle presenti condizioni in conformità all’articolo 54, comma I, del Codice del Consumo) nonché modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del Codice del Consumo;

– informazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;

– informazione dell’esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;

– l’eventuale durata minima degli obblighi del CLIENTE a norma di contratto.

 

 

 

Il CLIENTE può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere conoscenza sul sito delle informazioni relative a IL MULINO DEL BENESSERE, l’indirizzo geografico, il numero di telefono e di fax, l’indirizzo di posta elettronica, le informazioni che vengono riportate, anche di seguito:

IL MULINO DEL BENESSERE S.R.L.

sede legale Via Molino n. 21

10029 – Villastellone (TO)

tel. 011.96119446 – Fax 011/9619446

info@ilmulinodelbenessere.it

pec: ilmulinodelbenessere@pec.it

ARTICOLO 3 – Forma, conclusione ed efficacia del contratto

Il contratto di vendita è considerato concluso con l’invio da parte de IL MULINO DEL BENESSERE al CLIENTE di un’e-mail di conferma dell’ordine, d’accordo il CLIENTE nel non considerare necessario l’invio di un supporto cartaceo.

L’e-mail contiene il numero identificativo dell’ordine,  i dati del CLIENTE, il prezzo dei beni e servizi acquistati, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce e il link per poter stampare e archiviare la copia delle presenti condizioni.

Il CLIENTE si impegna a verificare tempestivamente la correttezza dei dati personali in essa contenuti e a comunicare tempestivamente a IL MULINO DEL BENESSERE eventuali errori.

IL MULINO DEL BENESSERE si impegna a descrivere e presentare i beni e servizi venduti sul sito con un linguaggio semplice e comprensibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tali comunque da non poterne modificare la qualità sostanziale. Le fotografie dei prodotti presentati su www.ilmulinodelbenessere.it non possono considerarsi elemento contrattuale, in quanto solo rappresentative dei beni e servizi offerti.

IL MULINO DEL BENESSERE si impegna a consegnare la merce entro 30 giorni decorrenti dell’invio da parte de IL MULINO DEL BENESSERE dell’e-mail di conferma d’ordine al CLIENTE.

ARTICOLO 4 – Disponibilità dei beni e servizi.

La disponibilità dei beni e servizi presenti sul sito www.ilmulinodelbenessere.it si riferisce a quella effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, stante la possibile contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri soggetti prima della conferma dell’ordine.

Anche in seguito all’invio dell’e-mail di conferma dell’ordine inviata da IL MULINO DEL BENESSERE, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale dei beni e dei servizi. In questa eventualità, l’ordine verrà rettificato automaticamente ed il CLIENTE verrà immediatamente informato via e-mail e/o tramite contatto telefonico. Il CLIENTE in tal caso potrà richiedere l’annullamento dell’ordine, risolvendo il contratto ed IL MULINO DEL BENESSERE rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal giorno in cui ha avuto conoscenza della decisione del CLIENTE.

IL MULINO DEL BENESSERE invierà un voucher all’indirizzo o agli indirizzi di posta elettronica indicati dal consumatore.

Per i servizi per i quali il CLIENTE avrà scelto l’opzione di acquisto tramite “voucher” IL MULINO DEL BENESSERE invierà il voucher stesso tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato dal CLIENTE salva l’ipotesi in cui il CLIENTE stesso desideri ricevere il voucher in formato cartaceo. In tale seconda ipotesi il voucher verrà inviato a mezzo posta o corriere all’indirizzo o agli indirizzi indicati dal CLIENTE stesso e potranno essere applicate spese di spedizione comunque preventivamente indicate all’atto dell’acquisto o della scelta del metodo di spedizione o consegna.

Per fruire dei servizi il voucher prepagato dovrà essere consegnato dal suo possessore a IL MULINO DEL BENESSERE al momento della richiesta di fruizione dei servizi in esso contenuti ed i servizi saranno resi dopo la presentazione del buono ed in base alle disponibilità del centro, rimanendo necessario osservare le regole di prenotazione e gli orari di accesso indicati sul sito.

I voucher avranno validità 1 anno a partire dalla data di emissione, decorso il quale il CLIENTE e/o comunque il possessore del voucher decadranno definitivamente dal diritto di utilizzare i servizi ivi indicati. Nessun rimborso è dovuto per i voucher ed i servizi eventualmente non utilizzati entro il termine di scadenza previsto In caso di perdita, furto, danneggiamento, non utilizzo o scadenza del voucher non dipendenti da IL MULINO DEL BENESSSERE il CLIENTE non avrà diritto ad alcun rimborso.

ARTICOLO 5 – Prezzi dei beni e servizi e costi aggiuntivi.

I prezzi di vendita dei beni e servizi indicati sul sito www.ilmulinodelbenessere.it sono espressi in euro e devono intendersi comprensivi di IVA nelle misure di legge.

I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d’acquisto ma, se dovuti, sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima della conferma d’ordine e comunque dell’effettuazione del pagamento.

Il CLIENTE accetta la facoltà de IL MULINO DEL BENESSERE di modificare i  prezzi sul sito www.ilmulinodelbenessere.it in qualsiasi momento ma  il prezzo del bene o servizio acquistato dovrà intendersi quello indicato sul sito al momento della conferma dell’ordine che verrà indicato nell’e-mail di conferma inviata da IL MULINO DEL BENESSERE al CLIENTE.

In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da IL MULINO DEL BENESSERE, del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio rispetto al valore commerciale del bene o del servizio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal CLIENTE sarà rimborsato entro 14 gg. dal giorno dell’annullamento.

ARTICOLO 6 – Modalità di pagamento

Il pagamento da parte del CLIENTE potrà avvenire attraverso l’utilizzo dei mezzi indicati da IL MULINO DEL BENESSERE sul sito www.ilmulinodelbenessere.it  e, pertanto, utilizzando le carte di credito ivi indicate, il bonifico bancario, il metodo di pagamento Paypal.

In caso di pagamento con carta di credito, l’addebito dell’importo dell’ordine avverrà nel momento in cui l’ordine sarà completo e pronto per la spedizione.

In caso di pagamento con Paypal, l’effettivo addebito avverrà al momento dell’invio da parte de IL MULINO DEL BENESSERE dell’e-mail di conferma dell’ordine.

.Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal CLIENTE nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette. La sicurezza del pagamento con Carta di Credito è garantita tramite certificazione VBV ( Verified by VISA) e SCM ( Security Code Mastercard ).

ARTICOLO 7 – Conformità al contratto.

IL MULINO DEL BENESSERE ha l’obbligo di consegnare al CLIENTE beni e servizi conformi al contratto di vendita. Si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove  pertinenti, coesistano le seguenti circostanze:

  1. a)  siano idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  2. b)  siano conformi alla descrizione fatta da IL MULINO DEL BENESSERE e possiedano le qualità del bene che IL MULINO DEL BENESSERE ha eventualmente presentato al CLIENTE come campione o modello;
  3. c)  presentino la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il CLIENTE può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo da IL MULINO DEL BENESSERE, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura.

Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il CLIENTE era a conoscenza del difetto o non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza.

IL MULINO DEL BENESSERE non è vincolato dalle dichiarazioni pubbliche di cui alla precedente lettera c), quando, in via anche alternativa, dimostra di non essere stato a conoscenza della dichiarazione e di non averla potuta conoscere con l’ordinaria diligenza;la dichiarazione è stata adeguatamente corretta entro il momento della conclusione del contratto in modo da essere conoscibile al CLIENTE; la decisione di acquistare il bene di consumo non è stata influenzata dalla dichiarazione.

ARTICOLO 8 – Diritti del CLIENTE.

IL MULINO DEL BENESSERE è responsabile nei confronti del CLIENTE per il difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene. In caso di difetto di conformità, il CLIENTE ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto a norma dei successivi commi del presente articolo.

Il CLIENTE può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. È da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone a IL MULINO DEL BENESSERE spese irragionevoli in confronto all’altro.  Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti al CLIENTE, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale il CLIENTE ha acquistato il bene.

Il CLIENTE può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto se   la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;  se  IL MULINO DEL BENESSERE non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui sopra; se la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti al CLIENTE.

Nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell’uso del bene.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto. ARTICOLO 9 – Garanzia legale e termini.

IL MULINO DEL BENESSERE è responsabile quando il difetto di conformità di cui al precedente articolo 7 si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

Il CLIENTE decade dai diritti di cui ai precedenti articoli 7 e 8 se non denuncia a IL MULINO DEL BENESSERE il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati da IL MULINO DEL BENESSERE si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene.

ARTICOLO 10 – Garanzia convenzionale.

La garanzia convenzionale aggiuntiva rispetto a quella legale viene, se presente, espressamente richiamata sul sito nella scheda del bene e del servizio offerto ed è regolata da tali espresse indicazioni.

ARTICOLO 11 – Consegna

IL MULINO DEL BENESSERE accetterà solo ordini di beni da consegnare nel territorio italiano e nella Repubblica di San Marino. I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal CLIENTE al momento dell’ordine entro e non oltre 30 gg. dalla data di ricezione da parte del CLIENTE dell’e-mail di conferma ordine inviata da IL MULINO DEL BENESSERE.

L’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei beni al CLIENTE.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni si trasferisce al CLIENTE nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.

Se IL MULINO DEL BENESSERE non adempirà all’obbligo di consegna dei beni entro il termine pattuito ovvero entro il termine di cui al comma 1 del presente articolo, il CLIENTE lo inviterà ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Se il termine supplementare così concesso scadesse senza che i beni fossero stati consegnati, il CLIENTE sarà legittimato a risolvere il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni.

Per ogni ordine effettuato sul sito www.ilmulinodelbenessere.it, IL MULINO DEL BENESSERE emetterà fattura che sarà inviata al CLIENTE in formato stampabile a mezzo e-mail.

ARTICOLO 12 – Diritto di recesso.

Fatte salve le eccezioni di cui al successivo articolo 15, il CLIENTE dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 56, comma 2, e all’articolo 57 del d. lgs. n.206/2005.

Il periodo di recesso di cui al comma 1 termina dopo quattordici giorni a partire:

  1. a)  nel caso dei contratti di servizi, dal giorno della conclusione del contratto;
  2. b)  nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il CLIENTE o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Prima della scadenza del periodo di recesso, il CLIENTE deve informare IL MULINO DEL BENESSERE della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine il CLIENTE può  inviare una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto ovvero compilare e inviare elettronicamente il modulo di recesso tipo riportato all’allegato I, parte B, del d. lgs. n. 206/2005 il cui testo viene di seguito riportato:

 

Modulo di recesso tipo ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h), d. lgs. n. 206/2005

compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto a:


Il Mulino del Benessere s.r.l. Via Molino n. 21 – 10029 – Villastellone (TO)

tel. 011.96119446 – Fax 01/9619446

e-mail: info@ilmulinodelbenessere.i

pec: ilmulinodelbenessere@pec.it


Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)

– Ordinato il (*)/ricevuto il (*)

– Nome del/dei CLIENTE(i)

-Indirizzo del/dei CLIENTE(i)

– Firma del/dei CLIENTE(i) (solo se il presente modulo è inviato in versione cartacea)

– Luogo e Data

(*) Cancellare la dicitura non utilizzata.

 

L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso conformemente al presente articolo incombe sul CLIENTE.

ARTICOLO 13 – Obblighi de IL MULINO DEL BENESSERE nel caso di recesso.

Il MULINO DEL BENESSERE rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal CLIENTE entro quattordici giorni dal giorno in cui è informato della decisione del CLIENTE di recedere dal contratto utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal CLIENTE.

Nel caso di pagamento effettuato con bonifico il CLIENTE dovrà fornire a IL MULINO DEL BENESSERE le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso.

In caso di recesso per l’acquisto effettuato con carta regalo e buono fedeltà, l’importo verrà restituito al CLIENTE con un buono acquisto identificato con un codice promozionale che verrà inviato all’indirizzo di posta elettronica del CLIENTE. Il buono di acquisto avrà validità di anni 2 e potrà essere utilizzato dal CLIENTE per i successivi acquisti in un’unica soluzione.

IL MULINO DEL BENESSERE non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il CLIENTE abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto da IL MULINO DEL BENESSERE.

IL MULINO DEL BENESSERE può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il CLIENTE non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

ARTICOLO 14 – Obblighi del CLIENTE nel caso di recesso.

A meno che IL MULINO DEL BENESSERE abbia offerto di ritirare essa stessa i beni, il CLIENTE restituisce i beni nella confezione originale integra in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se il CLIENTE rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.

Il CLIENTE sostiene il costo diretto della restituzione dei beni.

Il CLIENTE è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. ARTICOLO 15 – Eccezioni al diritto di recesso.

Il diritto di recesso di cui ai precedenti articoli è escluso relativamente a:

  1. a)  i contratti di servizi dopo la prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del CLIENTE e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito dell’esecuzione del contratto da parte de IL MULINO DEL BENESSERE;
  2. b)  la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  3. c)  la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  4. d)  la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
  5. e)  la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni.

ARTICOLO 16 – Responsabilità.

IL MULINO DEL BENESSERE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

ARTICOLO 17 – Accesso al sito

Il CLIENTE ha diritto di accedere al sito per la consultazione e l’effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. L’integrità degli elementi di questo sito, che siano sonori o visivi, e la relativa tecnologia utilizzata rimangono di proprietà de IL MULINO DEL BENESSERE e sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale.

ARTICOLO 18 – Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

ARTICOLO 19 – Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana e per quanto qui non espressamente previsto valgono le regole in materia vigenti nell’ordinamento dello Stato Italiano.

Ogni controversia che non trovasse soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del CLIENTE, se ubicati nel territorio dello Stato.